Avvia Shadow PC in Browser

Il mio Shadow Drive

Il mio account

Come ottimizzare la tua esperienza con il gamepad su Shadow PC

Quando si tratta di giocare su Shadow PC, la precisione e la reattività sono fondamentali, soprattutto se scegli di giocare con un gamepad.

Un buon gamepad spesso significa comfort e immersione nell'esperienza di gioco, grazie alle vibrazioni. Che tu sia un gamer veterano o un principiante, adattare il tuo gamepad a Shadow PC può migliorare notevolmente la tua esperienza di gioco. Per far riconoscere il tuo gamepad, è sufficiente collegarlo al PC; l'applicazione lo rileva automaticamente senza bisogno di ulteriori passaggi da parte tua. Ma se vuoi ottimizzare ulteriormente, ecco alcuni consigli pratici per garantire che ogni sessione di gioco sia il più fluida e piacevole possibile.

1. Scegliere il gamepad giusto

Non tutti i dispositivi periferici sono uguali, e questo vale anche per i gamepad. Per un'esperienza ottimale su Shadow PC, raccomandiamo l'uso di gamepad noti per la loro compatibilità e prestazioni su Windows 10/11, come il controller Xbox One, il controller Xbox Series X|S o il DualShock 4|5 di Sony. Questi controller sono perfettamente riconosciuti dal sistema e offrono un'esperienza di gioco senza percepibile latenza.

2. Configurare correttamente il tuo gamepad

Una volta scelto il gamepad giusto, assicurati che sia configurato correttamente. Su Shadow PC, puoi accedere alle impostazioni di configurazione del tuo dispositivo tramite il pannello di controllo di Shadow PC. Assicurati che tutti i driver siano aggiornati e che il gamepad sia correttamente riconosciuto dal sistema prima di avviare un gioco.

3. Ottimizzare la connettività

La latenza può essere il tuo peggior nemico durante il gioco, soprattutto nel cloud gaming. Per minimizzare la latenza, puoi collegare il tuo gamepad tramite un cavo USB anziché tramite Bluetooth. La connessione cablata è generalmente più stabile e offre un tempo di risposta più rapido, essenziale per i giochi che richiedono alta precisione. Tuttavia, non preoccuparti: i gamepad wireless funzionano perfettamente anche con Shadow PC.

4. Utilizzare una buona rete

Le prestazioni del tuo Shadow PC dipendono fortemente dalla qualità della tua connessione internet. Per un'esperienza di gioco ottimale, si consiglia una connessione ad alta velocità, con una larghezza di banda sufficiente e un ping basso. Utilizza un cavo Ethernet per collegare il tuo dispositivo a Internet e ridurre la latenza e le interferenze spesso associate al WiFi.

5. Personalizzazione tramite software di terze parti

Per chi desidera una personalizzazione più avanzata, software come DS4Windows (per i controller DualShock) o Xbox Accessories (per i controller Xbox) consentono di configurare in dettaglio i pulsanti, la sensibilità delle levette e altri parametri avanzati. Questa personalizzazione può aiutare ad adattare il gamepad al tuo stile di gioco specifico.

6. Aggiornamenti e manutenzione

Mantieni il tuo sistema, i tuoi giochi e le tue periferiche aggiornati. Gli aggiornamenti del tuo Shadow PC, di Windows e dei giochi stessi possono migliorare la compatibilità e le prestazioni complessive. Controlla regolarmente se ci sono aggiornamenti disponibili e installali per mantenere un'esperienza di gioco ottimale.

Per i giochi TPS o di corsa, avere un buon gamepad può fare la differenza, soprattutto se prendi il tempo per configurare correttamente il tuo equipaggiamento. Segui questi consigli per ottenere il massimo dalla tua sessione di gioco e immergiti nei tuoi mondi preferiti con precisione e reattività.